• Gentile Corsista,

    siamo lieti di darLe il benvenuto.

    Per garantirLe una migliore fruizione del materiale didattico ed un corretto uso della piattaforma, La invitiamo a leggere le note informative prima di iniziare il corso.

    Per assistenza tecnica inviare una email all'indirizzo centroascco@ascco.it oppure un whtasapp a 351.61.13.129

    Grazie.


  • NOTE INFORMATIVE

    UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA

    Il materiale didattico consultabile è soggetto a copyright è vietata la riproduzione. La piattaforma, utilizza un formato di visualizzazione universalmente riconosciuto e certificato che consente il tracciamento dei tempi di studio, dei progressi formativi e dell'interazione dell'utente durante la sua consultazione. Per consentire alla piattaforma il corretto monitoraggio dei tempi di studio, è opportuno che durante la consultazione del materiale didattico o prima di uscire dalla piattaforma, il PC non venga spento bruscamente, non venga posto in modalità standby, ibernazione o sospensione né venga sospesa la sessione senza prima aver chiuso la lezione cliccando sul pulsante "Esci dall'attività" che si trova in alto a destra dello schermo. Pertanto, prima di uscire dalla piattaforma effettuando il Log out, è obbligatorio terminare la consultazione del materiale didattico cliccando su "Esci dall'attività".



    Available courses

    Il Coordinatore amministrativo svolge attività lavorativa, che richiede conoscenza della normativa vigente nonché delle procedure amministrativo contabili anche con l’utilizzazione di sistemi informatizzati. Ha autonomia operativa nella definizione e nell’esecuzione degli atti a carattere amministrativo, contabile di ragioneria e di economato, nell’ambito delle direttive ricevute. Svolge azioni di supporto amministrativo, gestione informatizzata dei servizi di segreteria, gestione di archivi, database e erogazione di servizi di biblioteca e si occupa del rilascio di certificazioni, nonché di estratti e copie di documenti che non comportino valutazioni discrezionali. Può coordinare più addetti inseriti in settori o aree omogenee e può elaborare progetti e proposte inerenti il miglioramento organizzativo e la funzionalità dei servizi di competenza, anche in relazione all’uso di procedure informatiche.

    Il Manutentore del verde allestisce, sistema e manutiene/cura aree verdi, aiuole, parchi, alberature e giardini pubblici e privati. Cura la predisposizione del terreno ospitante, la messa a dimora delle piante sino alla realizzazione dell’impianto e alla successiva gestione, applicando le necessarie tecniche colturali e fitosanitarie; gestisce le manutenzioni ordinarie e straordinarie, la potatura delle principali specie ornamentali in osservanza anche delle “Linee guida per la gestione del verde urbano e prime indicazioni per una pianificazione sostenibile” (Vedi MATTM, 2017); applica la difesa fitosanitaria ai vegetali nei limiti delle leggi in vigore. E’ in grado di recuperare e di smaltire correttamente sfalci e potature. E’ in grado di fare un uso corretto delle attrezzature e dei macchinari specifici.

    Abilitazione attività di Commercio nel Settore Merceologico Alimentare e di Somministrazione di Alimenti e Bevande – ex art. 71, c. 6, lett. a) del D.Lgs. n. 59/2010” (in sigla: SMA-SAB)


    L'Operatore di Amministrazione è impegnato in attività di segreteria amministrativa, trattamento dei testi, registrazione contabili elementari, gestione corrispondenza, protocollo ed archiviazione, redazione lettere commerciali, elaborazione di fogli di calcolo

    L'Interprete di lingua dei segni italiana è in grado di accompagnare l'interazione linguistico-comunicativa tra soggetto udente e non udente, mediante il trasferimento del contenuto semantico e simbolico tra le parti, attraverso l'utilizzo delle forme e dei metodi della Lingua dei Segni Italiana (LIS) e l'interpretazione linguistica di messaggi segnici. Lavora prevalentemente come lavoratore autonomo con contratti di collaborazione presso centri socio-educativi per disabili, strutture che forniscono servizi di interpretariato LIS nei diversi contesti (es. convegni, dibattiti, tavole rotonde, riunioni, assemblee, trattative private, atti notarili, giudiziari, tribunali, scuole e universita', servizio ponte con video-traduzione in LIS ecc.), operando con livelli di autonomia elevati.

    L'operatore dell'assistenza educativa ai disabili è in grado di offrire assistenza alle attività socio-educative per disabili, supportando gli educatori nella realizzazione di laboratori didattico - creativi, e nella preparazione di materiali educativi e di gioco, nell'accompagnamento e nella cura dei bisogni fondamentali (vestizione, pulizia, igiene, ecc.) e di sicurezza del disabile. Può lavorare con contratto di lavoro dipendente o come lavoratore autonomo con contratti di collaborazione presso strutture pubbliche e private che erogano servizi socio educativi per disabili, assumendosi la responsabilità dei propri compiti. Nello svolgimento del suo lavoro, si raccorda con il personale educatore.

    Attenendosi alle disposizioni dell’odontoiatra, l’assistente di studio odontoiatrico è in grado di assistere lo stesso e i professionisti del settore durante le prestazioni proprie dell’odontoiatria, di predisporre l’ambiente e lo strumentario, di relazionarsi con le persone assistite, i collaboratori esterni, i fornitori e di svolgere le attività di segreteria per la gestione dello studio. L’ASO non può svolgere alcuna attività di competenza delle arti ausiliarie delle professioni sanitarie, delle professioni mediche e delle altre professioni sanitarie, per l’accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea.

    L'Operatore socio sanitario (OSS) è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizioni di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l'autonomia, nonchè l'integrazione sociale, in collaborazione con gli altri operatori professionali preposti all'assistenza sanitaria e a quella sociale, secondo il criterio del lavoro multiprofessionale

    L’Operatore socio-sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria, oltre a svolgere tutte le attività tipiche dell’Operatore Socio Sanitario (cfr. la descrizione della figura professionale OSS) coadiuva l’infermiere o l’ostetrica e, in base all’organizzazione dell’unità funzionale di appartenenza e conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione, è in grado di eseguire la somministrazione, per via naturale, della terapia prescritta, terapia intramuscolare e sottocutanea su specifica pianificazione infermieristica, bagni terapeutici, impacchi medicali e frizioni; la rilevazione e l’annotazione di alcuni parametri vitali (frequenza cardiaca, frequenza respiratoria e temperatura) del paziente; raccolta di escrezioni e secrezioni a scopo diagnostico; medicazioni semplici, bendaggi e clisteri; mobilizzazione dei pazienti non autosufficienti per la prevenzione di decubiti e alterazioni cutanee; respirazione artificiale e massaggio cardiaco esterno; cura, lavaggio e preparazione del materiale per la sterilizzazione; pulizia, disinfezione e sterilizzazione delle apparecchiature, delle attrezzature sanitarie e dei dispositivi medici; trasporto del materiale biologico ai fini diagnostici; sorveglianza delle fleboclisi, conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione.

    L'acconciatore si occupa della pulizia e dell'aspetto estetico dei capelli e della barba, effettuando lavaggi, tagli, acconciature ed altri tipi di trattamento quale colorazione, permanente, stiratura, decolorazione, applicazione di extension ecc., sulla base delle richieste del cliente ed utilizzando tecniche, attrezzature e prodotti in linea con le tendenze più innovative. Applica, inoltre, trattamenti cosmetici per capelli rispondenti alle diverse peculiarità tricologiche ed è in grado di suggerire al cliente comportamenti e prodotti (non farmaceutici) atti a preservare e/o recuperare il benessere della capigliatura e del cuoio capelluto. Garantisce la sicurezza e l'igiene dei trattamenti eseguiti e mantiene i locali in cui esercita e la strumentazione che adopera in perfetta efficienza e pulizia. Nello svolgimento del suo lavoro si relaziona con il cliente con il quale tende a stabilire un rapporto di fiducia.

    L’acconciatore si occupa della pulizia e dell’aspetto estetico dei capelli e della barba, effettuando lavaggi, tagli, acconciature ed altri tipi di trattamento quali, colorazione, permanente, stiratura, decolorazione, applicazione di extension ecc., sulla base delle richieste del cliente ed utilizzando tecniche, attrezzature e prodotti in linea con le tendenze più innovative. Applica, inoltre, trattamenti cosmetici per capelli rispondenti alle diverse peculiarità tricologiche ed è in grado di suggerire al cliente comportamenti e prodotti (non farmaceutici) atti a preservare e/o recuperare il benessere della capigliatura e del cuoio capelluto. Garantisce la sicurezza e l’igiene dei trattamenti eseguiti e mantiene i locali in cui esercita e la strumentazione che adopera in perfetta efficienza e pulizia. Si occupa, generalmente, anche degli aspetti amministrativi della sua attività. Opera con contratto di lavoro dipendente presso imprese di acconciatura oppure come lavoratore autonomo. Nello svolgimento del suo lavoro si relaziona con il cliente con il quale tende a stabilire un rapporto di fiducia.

    Destinatari Il corso è destinato a tutti gli aspiranti docenti di ogni ordine e grado in possesso di abilitazione all'insegnamento, compresi i diplomati magistrali e titoli equiparati acquisiti entro il 2001/2002 ITP e a coloro che si accingono a partecipare alle prove previste dal MIUR per il conseguimento del titolo di sostegno.

    Lezioni Sincrone 26 ore di lezioni sugli argomenti previsti nel decreto del 10 settembre 2010, n. 249 – Pedagogia Speciale, Pedagogia Sperimentale, Legislazione, Psicologia.

    Moduli 1 - Competenze Didattiche; 2 - Empatia e intelligenza emotiva; 3 - Creatività e pensiero divergente; 4 - Il percorso dell’inclusione; 5 - La comunicazione; 6 - La D.a.D.; Metodologie e tecnologie.

    Esercitazioni/laboratori 14 ore di esercitazione sui quesiti (Comprensione del testo, logica, competenze linguistiche e grammaticali)

    Materiale didattico Il materiale didattico del corso sarà disponibile 24 ore al giorno su piattaforma in modalità asincrona insieme al materiale di studio e alle esercitazioni/Laboratori test.

    MODALITA’ DI EROGAZIONE Il Corso sarà erogato OnLine con LEZIONI SINCRONE, con accesso da PC, Smartphone, Tablet. Il gruppo di supporto Whatsapp, il corso con le lezioni registrate, il materiale didattico, e Test, resteranno disponibili per tutti i corsisti fino al termine della prova orale attraverso la piattaforma dell’Istituto Ricciardi. Le lezioni "full immersion" saranno concordate con i corsisti con ogni agevolazione. 

    Verrà fornito il materiale il materiale esposto dai docenti e l'eventuale altra documentazione, anche nel caso in cui ci si esposto dai docenti e l'eventuale altra documentazione, anche nel caso in cui ci si dovesse assentare dovesse assentare. Le lezioni saranno svolte da formatori provenienti dal mondo della Le lezioni saranno svolte da formatori provenienti dal mondo della Scuola e della formazione. 

    Le  ore di lezione potrebbero subire lievi modifiche e/o iintegrazioni in seguito al definitivo organigramma degli incontri.

    Al termine del corso sarà rilasciato attestato di Partecipazione Profitto e merito riportante le ore di corso e il piano di studi seguito riportante le ore di corso e il piano di studi seguito durante il corso.

    L’attestato sarà rilasciato rilasciato da da Agenzia Formativa Accreditata Regione Campania Regione Campania ed è valido ai fini  dell'individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali  e al riconoscimento dei crediti formativi, ai sensi del D.. LL..VO 16VO 16/01//01/2013, n. 132013, n. 13..

    Docenti esperti per la formazione 
    Il corso sarà tenuto da docenti esperti per la formazione, Dirigenti scolastici esperti per la formazione, Dirigenti scolastici e e Tecnici.

    il corso si attiene scrupolosamente al programma contenuto nel D.M. ed è finalizzato al superamento della prova preselettiva.

    La sicurezza informatica è un argomento di vasta portata, che tocca molti aspetti dell'attività individuale in ambito ICT. 

    IT Security aiuta a fornire alle persone le competenze necessarie per identificare e trattare le minacce associate all'uso delle tecnologie informatiche, migliorando la loro capacità di gestire in modo sicuro i propri dati ed i dati delle organizzazioni per cui lavorano.

     A chi si rivolge

    L'uso di prodotti di sicurezza IT, integrato con adeguate competenze e conoscenze che consentono di identificare e affrontare le minacce alla sicurezza IT, è il modo più efficace per proteggere se stessi ed i propri dati. IT Security si rivolge s tutti gli utilizzatori di tecnologie informatiche dovrebbero vigilare sulle minacce alla sicurezza IT quali virus, phishing, hacker, frodi on line e furti d'identità in generale.

    Cosa certifica

    La certificazione richiede che il candidato: 

    • comprenda i concetti relativi alla sicurezza informatica  
    • sia consapevole del valore delle informazioni e di come proteggere i propri dati (backup)
    • sia in grado di identificare le principali minacce informatiche e le varie tipologie di malware
    • conosca le principali regole per assicurare la sicurezza nelle connessioni di rete e wireless e il controllo degli accessi
    • conosca le principali regole per utilizzare in modo sicuro il web (navigazione, social network)

    Modalità d'esame

    Le prove d’esame verranno svolte presso i Test Center accreditati, e prevedono 36 domande sia teoriche che pratiche. Per registrarsi ad una sessione d’esame occorre essere in possesso della skills card Nuova ECDL.

    Richiesta del Certificato

    Al superamento della prova d'esame il Candidato può acquisire il diritto di ottenere il Certificato IT Security richiedendolo al Test Center dove ha svolto l'esame. 


    Questo modulo illustra i concetti e le competenze essenziali relative alla navigazione web, all'efficace ricerca di informazioni, alla comunicazione online ed alla gestione della e-mail. 

    Al termine di questo modulo il candidato sarà in grado di: Comprendere i concetti della navigazione web e della sicurezza online. Utilizzare il browser web e gestire le impostazioni del browser, i segnalibri, e i risultati delle ricerche web. Ricercare efficacemente le informazioni online e valutare criticamente i contenuti web. Comprendere gli aspetti chiave del copyright e della protezione dei dati. Comprendere i concetti di comunità online, comunicazioni ed e-mail. Inviare, ricevere e-mail e gestire le impostazioni per la posta elettronica. Organizzare e ricercare messaggi di posta elettronica e l'uso dei calendari.

    Questo modulo illustra i concetti e le competenze relative all'installazione e uso di strumenti di collaborazione online, come ad esempio applicazioni di produttività, calendari, interattività in ambito social, web meeting, ambienti di apprendimento e tecnologia mobile. 

    Al termine di questo modulo il candidato sarà in grado di: Comprendere i concetti chiave relativi alla collaborazione online e cloud computing. Impostare un account per accedere a strumenti di collaborazione online. Utilizzare storage online e applicazioni per la produttività basati sul Web. Utilizzare calendari online e in mobilità per gestire e pianificare le attività. Collaborare e interagire con i social network, blog e wiki. Pianificare e organizzare riunioni online e utilizzare ambienti di apprendimento online. Comprendere i concetti chiave della tecnologia mobile e utilizzare le funzioni quali e-mail, applicazioni e sincronizzazione di dati e messaggi.

    Al termine di questo modulo il candidato sarà in grado di: Comprendere i concetti chiave in materia di tecnologie dell'informazione, computer, dispositivi e software. Avviare e spegnere un computer. Lavorare in modo efficace sul desktop del computer utilizzando icone e finestre. Definire le principali impostazioni del sistema operativo e utilizzare le funzionalità integrate di aiuto. Creare un documento semplice e stampare un output. Sapere quali sono i concetti principali della gestione dei file ed essere in grado di organizzare in modo efficiente file e cartelle. Comprendere i concetti di archiviazione e utilizzare software di utilità per comprimere ed estrarre file di grandi dimensioni. Comprendere i concetti di rete, le modalità di connessione ed essere in grado di connettersi a una rete. Comprendere l'importanza di proteggere dati e dispositivi dai malware, e l'importanza del backup dei dati. Conoscere e comprendere gli aspetti relativi alla green IT, all'accessibilità ed alla salute degli utilizzatori.

    Questo modulo permette ai candidati di dimostrare la capacità di utilizzare un programma di elaborazione testi per compiere le attività quotidiane associato alla creazione, formattazione e rifinitura di documenti e testi, come ad esempio lettere e altri documenti di uso quotidiano. 

    Al termine di questo modulo il candidato sarà in grado di: Lavorare con i documenti e salvarli in diversi formati di file. Scegliere opzioni integrate per migliorare la produttività, come ad esempio la funzione di Aiuto. Creare e modificare documenti di piccole dimensioni per condividerli e distribuirli. Applicare formattazioni diverse ai documenti per migliorarne la leggibilità prima della distribuzione; individuare le migliori modalità di formattazione. Inserire tabelle, immagini e oggetti grafici nei documenti. Preparare i documenti per le operazioni di stampa unione. Scegliere le impostazioni di pagina del documento. Controllare e correggere gli errori di ortografia prima della stampa finale.

    Questo modulo permette ai candidati di comprendere il concetto di fogli di calcolo e di dimostrare la capacità di utilizzare un foglio di calcolo per produrre dei risultati accurati. 

    Al termine di questo modulo il candidato sarà in grado di: Lavorare con i fogli elettronici e salvarli in diversi formati di file. Scegliere le opzioni integrate nell'applicazione per migliorare la produttività, come ad esempio la funzione di Aiuto. Inserire i dati nelle celle, utilizzare le migliori modalità per la creazione di liste. Selezionare, riordinare e copiare, spostare ed eliminare i dati. Modificare righe e colonne in un foglio di lavoro. Copiare, spostare, eliminare e rinominare i fogli di lavoro in modo appropriato. Creare formule matematiche e logiche utilizzando le normali funzioni di foglio elettronico, utilizzare le migliori modalità per la creazione di formule; riconoscere gli errori nelle formule. Formattare numeri e testi in un foglio di calcolo. Scegliere, creare e formattare grafici per comunicare informazioni in modo significativo. Regolare le impostazioni di pagina di foglio di calcolo. Controllare e correggere i contenuti del foglio di calcolo prima della stampa.

    Questo modulo permette ai candidati di comprendere il concetto di presentazione e dimostrare la capacità di usare applicazioni per la preparazione e visualizzazione di presentazioni.

    Al termine di questo modulo il candidato sarà in grado di: Lavorare con le presentazioni e salvarle in formati diversi. Scegliere le opzioni integrate nell'applicazione per migliorare la produttività, come ad esempio la funzione di Aiuto. Comprendere le differenti viste di presentazione e quando usarle; scegliere tra i diversi layout di diapositive e disegni. Inserire, modificare e formattare il testo nelle presentazioni. Riconoscere le metodologie corrette di assegnazione di titoli univoci alle diapositive. Scegliere, creare e formattare grafici per comunicare informazioni in modo significativo. Inserire e modificare le immagini, gestire immagini, oggetti e disegni. Applicare animazioni ed effetti di transizione alle presentazioni. Controllare e correggere il contenuto della presentazione prima della stampa finale e di iniziare la presentazione

    La Certificazione linguistica LRN Learning Resource Network ha come scopo ultimo l’attestare le competenze del candidato per lo specifico livello per cui si sostiene l’esame. Le Certificazioni LRN Learning Resource Network per la lingua inglese sono riconosciute dal MIUR e sono quindi valutate come punteggio nei Concorsi Pubblici e nelle Forze Armate, nelle graduatorie e come credito formativo scolastico e CFU in ambito universitario.

    La Certificazione linguistica LRN Learning Resource Network ha come scopo ultimo l’attestare le competenze del candidato per lo specifico livello per cui si sostiene l’esame. Le Certificazioni LRN Learning Resource Network per la lingua inglese sono riconosciute dal MIUR e sono quindi valutate come punteggio nei Concorsi Pubblici e nelle Forze Armate, nelle graduatorie e come credito formativo scolastico e CFU in ambito universitario.

    La Certificazione linguistica LRN Learning Resource Network ha come scopo ultimo l’attestare le competenze del candidato per lo specifico livello per cui si sostiene l’esame. Le Certificazioni LRN Learning Resource Network per la lingua inglese sono riconosciute dal MIUR e sono quindi valutate come punteggio nei Concorsi Pubblici e nelle Forze Armate, nelle graduatorie e come credito formativo scolastico e CFU in ambito universitario.




    Annunci del sito

    (There are no discussion topics yet in this forum)